STUPOR MUNDI 2014 Aglianico del Vulture DOC

Prodotto momentaneamente non disponibile.


Provenienza: Italia
Gradazione Alcolica: 14% vol
Annata: 2014
Uve: 100% Aglianico
Tipologia Vino: Rosso
Produttore: Carbone Vini

Descrizione


STUPOR MUNDI 2014 Aglianico del Vulture DOC

L'aglianico è un vitigno proveniente dall'antica Grecia che ha trovato il suo habitat ideale sui terreni vulcanici del Vulture, in Basilicata. Questo vino proviene dalle uve del vigneto più vecchio dell'azienda nel comune di Melfi a 500 mt. slm. 

È dedicato a Federico II di Svezia, lo Stupor Mundi, imperatore forte, colto e passionale, ammaliato dalle colline del Vulture tanto da eleggerle a luogo favorito per la caccia con il falco, la sua passione. 

Vino non filtrato, eventuali residui sono naturali.

"In onore di Federico II di Svevia, questo Cru di Aglianico proviene dal vigneto di 43 anni dei Piani dell’Incoronata".


Età delle viti: 45 anni

Vitigno: 100% Aglianico

Denominazione: Aglianico del Vulture 

Zona di produzione: Melfi , zona contrada Piani dell’incoronata

Terreno: origine vulcanica sciolto, medio impasto

Altitudine: 550 mt

Sistema d’allevamento: Guyot e cordone speronato

Vinificazione: La vendemmia è stata fatta a mano in cassetta nella terza settimana di ottobre. Macerazione sulle bucce per 15 giorni in piccoli fermentini di acciaio a temperatura controllata. Dopo la fermentazione malolattica svolta naturalmente con l’aumento delle temperature, il vino è stato messo in tonneaux e lasciato riposare un anno in grotte in tufo a temperatura costante e umidità naturale.

Tenore alcolico: 14 % vol

Abbinamenti suggeriti: Carni, formaggi stagionati. Dalla tradizione lucana caciocavallo podolico, gnummaridd o migliatidd